Il conferimento durante il Pescare Show di Napoli allo stand Trabucco

Durante il recente Pescare Show di Napoli, svoltosi negli spazi della Mostra d’Oltremare, l’Associazione “Battiti di Pesca” ha avuto l’onore di conferire il prestigioso titolo di Socio Onorario a Saverio Rosa, rinomato campione del mondo di pesca dalla barca. La cerimonia di conferimento è avvenuta presso lo stand espositivo della storica azienda Trabucco, durante l’evento fieristico dedicato agli appassionati del settore. L’Associazione “Battiti di Pesca”, nota per il suo impegno nel promuovere la pesca sportiva e la conservazione dell’ambiente marino, ha scelto di onorare Saverio Rosa in virtù dei suoi eccezionali risultati sportivi, del suo costante impegno nella diffusione della passione per la pesca sportiva e del suo rispetto per l’ambiente marino. La decisione di conferire il titolo di Socio Onorario a Saverio Rosa è stata motivata anche dalla sua partecipazione attiva al Trofeo Baia di Sapri, un evento annuale organizzato dall’Associazione “Battiti di Pesca”, di cui la Trabucco è partner per la premiazione. Questo trofeo, giunto alla sua nona edizione, è diventato un punto di riferimento per i pescatori campani e non solo, e rappresenta un momento importante per promuovere le tecniche di pesca ammesse in gara.

Durante la cerimonia di conferimento del titolo di Socio Onorario, è stata presentata anche la nona edizione del Trofeo Baia di Sapri, che si terrà il 25 e 26 maggio sulla spiaggia della città della Spigolatrice, con le gare di Surfcasting e Bolognese. Saverio Rosa, insieme ai rappresentanti aziendali della Trabucco, è stato invitato a partecipare a questo evento imperdibile nel calendario dei pescatori appassionati. Il conferimento del titolo di Socio Onorario è stato celebrato con una targa in plexiglass, realizzata artigianalmente dal laboratorio StranaOfficina di Sapri, simbolo tangibile dell’ammirazione e del riconoscimento dell’Associazione “Battiti di Pesca” per il contributo di Saverio Rosa al mondo della pesca sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *