Nella mattinata del 29 febbraio scorso, a Centola, i Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare personale degli “arresti domiciliari” in esecuzione a decisione dalla Sezione Riesame del Tribunale di Salerno, su ricorso di questa Procura della Repubblica, nei confronti di un 67enne del luogo indagato per “violenza sessuale”.
Il provvedimento cautelare è ovviamente suscettivo di impugnazione e le accuse cosi come formulate saranno sottoposte al vaglio del giudice nelle fasi ulteriori del procedimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *