Il Comune di Castellabate, con l’approvazione della Delibera di Giunta n. 25/2024, è pronto a combattere il fenomeno dell’erosione costiera del proprio litorale oggetto, già da tempo, di alcuni interventi in fase di ultimazione. Visto l’aggravarsi della situazione, a causa di alcune violente mareggiate che hanno provocato danni ai frangiflutti, l’Amministrazione Comunale ha richiesto lo stanziamento delle risorse necessarie per i lavori di ripristino e completamento delle scogliere esistenti, al fine di mitigare il rischio erosione nella zona e salvaguardare la pubblica e privata incolumità. Il progetto, che richiede un importo complessivo di 4.350.000,00 euro, prevede l’inizio di lavori di somma urgenza per eseguire la chiusura di un varco sommerso, antistante la spiaggia di “Marina Piccola”, nella frazione di Santa Maria. L’importante intervento sarà eseguito a breve. L’obiettivo è quello di completare e permettere la piena funzionalità del sistema di difesa dall’azione diretta del moto ondoso incidente, proteggendo una delle spiagge più famose e conosciute dell’intero territorio.

“Questo è uno dei lavori a cui teniamo di più come Amministrazione Comunale. Tutelare la nostra costa, le nostre sabbie dorate e il nostro mare rappresenta un bisogno imprescindibile per Castellabate, anche in un’ottica di salvaguardia ambientale, oltre che turistica. Con il passare del tempo e con l’incombere delle avverse condizioni meteo-marine, lo stato delle scogliere di protezione si è deteriorato enormemente. Per questo motivo interverremo immediatamente per difendere uno dei litorali più belli d’Italia”, ha dichiarato il Sindaco di Castellabate, Marco Rizzo.

“La spiaggia di Marina Piccola è uno dei fiori all’occhiello del nostro paese. Il grave problema dell’erosione costiera, che purtroppo si è verificato negli ultimi anni, ha portato ad una notevole riduzione dell’arenile ed è nostro compito preservarne la sua inestimabile bellezza. Con questo intervento miriamo a mettere in sicurezza il litorale, consolidando il ruolo di Castellabate come meta turistica da visitare ed amare per l’incantevole paesaggio naturalistico che la contraddistingue”, ha sottolineato l’Assessore, Nicoletta Guariglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *