VIOLA SUBITO LI DIVIETO DI AVVICINAMENTO AI LUOGHI FREQUENTATI DALLA PERSONOA OFFESA. ARRESTATO DAI CARABINIERI.


Questa notte a Pagani (SA), i Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato, in flagranza di reato, un 44enne per “violazione dei provvedimenti di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa con l’applicazione del braccialetto elettronico”, a cui era stato sottoposto solo il giorno prima, nei riguardi della moglie.
L’indagato è stato posto agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *