Il 41 febbraio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Eboli hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare personale “in carcere” emessa, su richiesta di questa Procura, dal Tribunale di Salerno – Sezione Riesame, nei confronti di Singh Davinder, indagato per “omicidio aggravato eoccultamento di cadavere” di un suo connazionale e collega di lavoro, commesso tra Sicignano degli Alburni (SA) e Palomonte (SA), a dicembre 2021.
Le accuse così come formulate saranno sottoposte al vaglio del giudice nelle fasi ulteriori del procedimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *