La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Salerno, rappresentata dal Presidente Andrea Prete, e l’Associazione Nazionale dei Giovani Imprenditori Fenailp, guidata dal Presidente Nazionale Sabatino Pecoraro, hanno formalizzato una collaborazione strategica volta a promuovere il microcredito e l’autoimpiego tra gli imprenditori salernitani.

L’iniziativa, inserita nel contesto delle azioni di sistema intraprese con il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, mira a potenziare la rete degli Sportelli Informativi sul microcredito e l’autoimpiego su tutto il territorio nazionale. La Camera di Commercio di Salerno, già dal 2020, ha avviato uno “Sportello informativo sul microcredito e l’autoimpiego,” seguendo il modello sviluppato dall’Ente Nazionale per il Microcredito.

L’Associazione Fenailp provinciale di Salerno in questi mesi, nell’ambito della sua attività di supporto alle PMI, ha manifestato, il suo interesse ad affiancare lo Sportello Informativo, contribuendo all’attività di informazione e orientamento alle PMI. Luca Iovine, in qualità di Tutor dell’Ente Microcredito e Presidente Nazionale dei Giovani di Fenailp, sarà il responsabile del progetto.

La collaborazione prevede diversi impegni da parte di entrambe le parti:

Promozione dell’Informazione: La Fenailp affiancherà lo Sportello Informativo della Camera di Commercio di Salerno nella divulgazione di informazioni e iniziative di microcredito e autoimpiego.

Attività di Consulenza: La Fenailp metterà a disposizione le proprie risorse professionali per svolgere attività di consulenza tecnica sui temi del microcredito, degli incentivi all’autoimpiego e della microimprenditorialità.

Interfaccia con il Pubblico: La Fenailp intercetterà l’utenza finale, potenziale beneficiaria degli interventi di microcredito e autoimpiego, trasmettendo mensilmente l’elenco nominativo dei soggetti intercettati.

La collaborazione tra la Camera di Commercio di Salerno e la Fenailp rappresenta un passo significativo nella promozione dell’imprenditorialità locale e nell’accesso al microcredito per le imprese salernitane. “Si tratta di una vera e propria operazione di inclusione finanziaria per garantire ai giovani, alle donne ed in generale alle PMI, condizioni di accesso al credito più favorevoli” – afferma Luca Iovine, responsabile del progetto per Fenailp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *