Otto individui componevano il commando responsabile del recente furto di tabacchi e gratta e vinci del valore di quasi ventimila euro presso un tabaccaio situato in via Trento a Pastena, nella città di Salerno. I malviventi sono giunti sul luogo del crimine a bordo di due potenti autovetture e, armati di attrezzi adeguati, hanno prima forzato la serranda e poi sfondato la porta d’ingresso. Vestivano in modo appropriato per celare le loro identità: volti coperti da passamontagna, indumenti scuri e guanti per evitare di lasciare tracce. Si presume che abbiano effettuato un sopralluogo nei giorni precedenti all’azione criminale. Le registrazioni delle telecamere esterne al negozio mostrano chiaramente il gruppo di ladri entrare rapidamente ed uscire altrettanto velocemente, trasportando sacchi pieni di sigarette. Hanno principalmente mirato ai tabacchi e successivamente ai biglietti del gratta e vinci. Secondo quanto riferito dalla polizia, che sta conducendo le indagini, il furto è avvenuto intorno alle 3 del mattino. Attualmente, si sta lavorando per identificare gli otto individui e per assegnare loro un’identità. Si attende anche l’acquisizione delle immagini dalle eventuali telecamere di sorveglianza interne, al fine di determinare se il gruppo conoscesse specificamente il luogo del furto o se si sia avventurato a caso, prendendo ciò che era disponibile. I poliziotti della Mobile stanno seguendo una pista importante: un’analisi dettagliata degli elementi emersi in altri episodi simili, come l’ultimo furto in una gioielleria, dove i ladri hanno utilizzato auto potenti e hanno dimostrato grande abilità nel forzare serrande e porte d’ingresso per rubare la merce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *