Appuntamento il 25, 27, 28 aprile ed il 1°maggio

Un appuntamento atteso ed ormai consolidato che richiama nell’affascinante borgo di
Roscigno Vecchia migliaia di persone ogni anno. Protagonista uno degli ortaggi più
prelibati che segna l’inizio della primavera.
Torna la Festa dell’Asparago Selvatico e della Selvaggina, giunta alla sua 13^
edizione ed in programma il 25, 27, 28 aprile ed il 1°maggio.
Novità dell’evento, organizzato dal Comune di Roscigno assieme alle associazioni
Terra Mia (tutta al femminile), Terra Cilento, Pro Loco Roscigno Vecchia, Monte
Pruno Ambiente e Vita e Fondazione Monte Pruno, i menu a base di selvaggina.
Altri ingredienti di questa 4 giorni saranno il divertimento e lo spettacolo.
Oltre agli sbandieratori, ai Falconieri del Re ed ai gruppi musicali “Anima Nera” e
“Valcalore”, ospite d’eccezione, domenica 28 aprile, il cantautore napoletano Enzo
Gragnaniello.
Dal 25 aprile fino al 1° maggio, inoltre, ci saranno i gonfiabili per i più piccoli.
Maggiori informazioni sulla Festa dell’Asparago Selvatico collegandosi alla pagina
facebook “Roscigno Fest” oppure telefonando allo 0828/963043.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *