Un uomo di 52 anni è stato trovato morto nel suo monolocale all’interno di un agriturismo locale. I Vigili del Fuoco sono stati chiamati dai proprietari della struttura dopo che il padrone di casa ha segnalato di non aver avuto contatti con l’affittuario da almeno due giorni e dopo aver cercato invano di contattarlo.

Il proprietario ha lanciato l’allarme dopo aver bussato alla porta del mini appartamento senza ricevere risposta. Di fronte alla situazione, ha richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Eboli. Dopo aver aperto forzatamente la porta, i soccorritori hanno fatto la triste scoperta: il 52enne era disteso senza vita sul pavimento.

La scoperta ha portato all’intervento immediato delle forze dell’ordine, con l’arrivo sul posto dei Carabinieri e del magistrato di turno. Le indagini sono in corso per determinare le circostanze esatte della morte, anche se sembra che la causa più probabile sia il decesso per cause naturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *