Il comando provinciale della Guardia di Finanza di Salerno ha recentemente destinato 1.500 litri di gasolio al comando provinciale dei Vigili del Fuoco, un gesto che mira a sostenere le attività operative del servizio di emergenza 115 e le operazioni di soccorso. Il carburante proviene da una confisca avvenuta in seguito a un’indagine sulla evasione fiscale nel settore delle accise, condotta dai finanzieri del Gruppo di Salerno nei confronti di una società di trasporti locale.

L’ordine di confisca e di destinazione del gasolio è stato emesso dal Tribunale di Salerno, evidenziando l’impegno costante delle Fiamme Gialle nella lotta contro le attività illecite. La Guardia di Finanza, oltre ai compiti istituzionali, concentra le proprie attività sulla tutela delle entrate statali e sulla prevenzione delle frodi nel settore dei prodotti energetici, elementi chiave per garantire la stabilità economica dello Stato.

La donazione del gasolio rappresenta un atto concreto a favore della collettività e rafforza i rapporti tra la Guardia di Finanza e le altre Istituzioni. Questo gesto, oltre a sostenere le attività quotidiane dei Vigili del Fuoco, promuove la collaborazione tra le forze dell’ordine, contribuendo a un ambiente più sicuro per tutti i cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *