In una decisione storica per l’Ugl Salute, il segretario provinciale di Salerno, Luigi Marino, è stato eletto come membro della Commissione Paritetica dell’Ugl Salute nazionale durante il Consiglio nazionale tenutosi venerdì scorso a Roma.
Marino, originario di Angri, ha una storia sindacale di lungo corso. Ex responsabile delle guardie giurate dell’Asl Salerno, successivamente ha abbracciato il sindacato dell’Ugl Salute, entrando a far parte della Federazione Sanità. “È un onore essere scelti per rappresentare i membri dell’Ugl Salute a livello nazionale. Lavorerò instancabilmente per affrontare le sfide che affliggono il settore sanitario e per garantire che le voci dei lavoratori siano ascoltate e rispettate”, ha dichiarato Marino.
Il segretario generale dell’Ugl Salerno, Carmine Rubino, ha esteso le sue congratulazioni a Luigi Marino per questa prestigiosa nomina. “È un momento di grande orgoglio per la nostra segreteria vedere uno dei nostri componenti essere riconosciuto a livello nazionale. Luigi Marino ha dimostrato costantemente un impegno straordinario per i lavoratori della salute, e sono certo che porterà la stessa passione nel suo nuovo ruolo”, ha dichiarato Rubino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *