Dramma questa mattina ad Agropoli, un padre di famiglia, identificato come P.L. 72 anni originario di Sant’Angelo a Fasanella ma residente ad Agropoli, è collassato e deceduto intorno alle 9:45 sul marciapiede che conduce al Liceo Scientifico “A. Gatto”. La drammatica scena si è svolta tra la Caserma della Guardia di Finanza e il plesso scolastico, gettando nello sconforto la comunità locale.

Secondo le prime informazioni disponibili, l’uomo si stava dirigendo a scuola per prelevare i propri figli, di cui uno presentava sintomi influenzali. La preoccupazione per la salute del bambino sembrava aver spinto il padre ad affrettarsi verso il liceo, ma purtroppo, la fatalità ha colpito in modo inaspettato.

L’incidente ha immediatamente richiamato l’intervento della Polizia Locale, presente il Capitano Maurizio Cauceglia, che è giunta tempestivamente sul luogo insieme al personale del 118 e all’automedica. Nonostante gli sforzi del personale medico, non è stato possibile salvare la vita dell’uomo, confermando il decesso sul posto.

La tragedia ha suscitato una profonda commozione in città, immediato anche l’arrivo dei militari della locale stazione dei Carabinieri. Il Maresciallo Carmine Antonio Perillo, comandante della stazione, si è recato sul luogo dell’incidente per coordinare le prime fasi delle indagini.

In un momento così doloroso, la comunità si stringe attorno alla famiglia colpita dalla perdita improvvisa, mentre le autorità locali cercano di comprendere le cause di questo dramma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *