Nei giorni scorsi il personale della Sezione Volanti della Polizia di Stato di Salerno ha proceduto all’arresto, in flagranza di reato, del 48enne D.A., per maltrattamenti in famiglia.

Secondo la ricostruzione effettuata dalla Polizia, il 48enne era abituale assuntore di droghe ed alcool: nel rientrare presso la propria abitazione avrebbe generato una violenta lite mettendo a soqquadro mobili e vari oggetti alla presenza della madre e della sorella.

Si tratterebbe di comportamenti che si verificavano da diverso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *