Sequestrati una dozzina di capi contraffatti griffati e sostanze stupefacenti per uso personale.

Durante lo scorso fine settimana, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salernonell’ambito dei normali servizi d’istituto di controllo economico del territorio, ha posto sotto sequestro, in un appartamento di Nocera Inferiore, prodotti contraffatti e droga.

In particolare, le Fiamme Gialle della locale Compagnia, a seguito di un’attività info-investigativa, hanno eseguito un intervento presso l’abitazione di due fidanzati all’esito del quale sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro più di una dozzina di capi di abbigliamento, detenuti a scopo commerciale, riproducenti vari marchi di note griffe, quali Stone Island, Adidas, Nike, Hermes e Louis Vuitton, risultati essere contraffatti.

I militari, nell’ambito della suddetta operazione di servizio, rinvenivano anche diverse sostanze stupefacenti tra cui cocaina, marijuana e hashish detenute, dalla coppia, per uso personale.
I responsabili sono stati così deferiti presso questa Autorità Giudiziaria nonché presso la competente Autorità Amministrativa per l’adozione dei rispettivi provvedimenti di competenza.

Si rappresenta che il provvedimento eseguito è una misura cautelare reale disposta in sede di indagini preliminari. Il commercio di prodotti non genuini e insicuri danneggia il mercato, sottraendo opportunità e lavoro alle imprese che invece si attengono ai rigidi dettami delle normative di settore, introducendo in commercio articoli di qualità che nel rispettare gli standard di sicurezza imposti tutelano fattivamente la salute dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *