Torna l’incubo cattivo odore nella zona di Fonti e Sant’Angelo a Sala Consilina.

Da tempo, infatti, il male odore aveva invaso l’area a sud del comune più popoloso del Vallo di Diano con alcune pause che aveva fatto “respirare” – è il caso di dire – la comunità e i residenti. Tuttavia circa un anno fa proprio in presenza di questo fenomeno è nato anche un Comitato cittadino. Nei giorni scorsi, dopo una pausa, i cattivi odori sono tornati e sono registrabili, basta transitare nelle aree sopra citate per sentire il cattivo odore, soprattutto di sera.

Un argomento che sta molto a cuore ai residenti delle zone salesi e che è diventato anche politico con il gruppo SaleSì che ha chiesto interventi urgenti al Comune guidato dal sindaco Francesco Cavallone interventi per contrastare e controllare i miasmi. La stessa sollecitazione è stata fatta al comandante della pulizia locale, Felice Mollo. “Chiediamo di avviare presso gli enti preposti ai controlli tutte le procedure atte ad accertare che in località Fonti e Sant’Angelo non sussista alcun rischio per la salute derivante da questi miasmi”, si legge in una nota.

 

Fonte di Italia2tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *