🔴Gennaro Maione: “Contento di risolvere problemi essenziali per la vita dei cittadini di questa comunità”.

Gennaro Maione, Presidente di Consac ha espresso soddisfazione per quanto realizzato a San Rufo: “In questo comune abbiamo portato a termine dei lavori importanti per migliorare la qualità e la distribuzione dell’acqua. L’individuazione dei tratti di rete sostituiti è il risultato di un percorso metodologico che parte da un’attenta analisi del comportamento della rete, dal controllo delle pressioni, dalla ricerca perdite e da attività che integrano la fase di digitalizzazione con il rifacimento di tratti di rete a più alto grado di obsolescenza. Sono davvero contento di poter dire che i cittadini beneficeranno di un servizio di fornitura idrica caratterizzato da livelli di eccellenza nella continuità e qualità del servizio e delle caratteristiche della risorsa idropotabile erogata. Oggi circa 1800 cittadini di San Rufo avranno un servizio migliore e senza più sprechi”. Maurizio Desiderio, Direttore generale di Consac ha sottolineato come “La riduzione del livello delle perdite idriche ed il miglioramento della funzionalità delle reti consentiranno una gestione ottimale della risorsa idrica a tutela dell’ambiente e dei cittadini”.Anche il sindaco di San Rufo Michele Marmo ha manifestato grande piacere per quanto fatto: “Ringrazio Consac e il suo presidente Maione per quello che hanno fatto. L’avvocato Maione si è assunto degli impegni con il comune di San Rufo e li ha onorati nei tempi stabiliti realizzando anche un progetto che per me è storico, la realizzazione della vasca di potenziamento di Palizzi che consente di far giungere l’acqua nelle case di cittadini che prima di ora non erano mai stati serviti dalla rete idrica. E’ un sogno che si realizza dopo oltre 40 anni e non finiremo mai di ringraziare Consac e tutti i suoi uomini che ci hanno aiutato a portare a termine questo progetto. Come sindaco e amministrazione comunale ringrazio anche l’operatore della Consac Angelo Marmo per la sua disponibilità dimostrata nei nostri confronti. Voglio solo aggiungere che la Consac rappresenta una eccellenza della nostra regione, per qualità del servizio, per rapidità degli interventi e per l’efficienza. Un modello da seguire senza dubbio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *