🔴Gennaro Maione: “Il 2023 che stiamo per salutare è stato un anno di grandi soddisfazioni e di lavori importanti ma non ci fermeremo qui, nel 2024 dovremo realizzare ancora tanti progetti per migliorare i servizi offerti ai cittadini”.


“Un anno impegnativo ma ricco di soddisfazioni per quanto fatto. Abbiamo lavorato tanto anche quest’anno e dopo sette anni di guida dell’Ente posso affermare che siamo riusciti a ridurre  al minimo le tantissime criticità che erano presenti sul nostro territorio per la carenza di approvvigionamento idrico. Vi erano aree che nel periodo estivo ed in quello autunnale pativano grandissime difficoltà per carenza di acqua. Abbiamo risolto il problema grazie ad investimenti adeguati ed a lavori incessanti, che hanno  rimesso a posto le cose con impianti efficienti di potabilizzazioni e con la realizzazione di nuove linee. Un lavoro che mi rende orgoglioso fatto insieme all’amministratore delegato, al Consiglio di Amministrazione ed a tutti i collaboratori di Consac oltre che naturalmente ai sindaci di questo territorio con i quali lavoriamo da sempre bene gomito a gomito.  Siamo poi passati al consolidamento delle reti ed alla sostituzione di quelle ammalorate, abbiamo già realizzato il primo lotto del Faraone e proprio la settimana scorsa abbiamo sottoscritto il contratto per cominciare i lavori del secondo e terzo lotto sempre del Faraone. Abbiamo poi rendicontato i 12 milioni del React con i quali portiamo avanti un’opera fondamentale, quella della digitalizzazione, che eviterà sprechi e ci metterà nella condizione di soddisfare meglio ed in meno tempo i problemi che ci segnaleranno i cittadini. Ma non possiamo dormire sugli allori o fermarci, altre sfide importanti ci attendono, i cambiamenti climatici avanzano veloci e noi dobbiamo persistere nell’opera di ammodernamento dei nostri sistemi per poter essere sempre pronti. Altro punto fondamentale che abbiamo davanti è quello della depurazione, nel 2024 sarà ancora tanto il lavoro da fare per offrire ai cittadini il miglior servizio possibile, nel modo più efficace ed a costi contenuti e questo Consac ha già dimostrato di saperlo fare bene. Un augurio a tutti di un anno migliore sotto tutti i punti di vista, sapendo che noi di Consac saremo sempre al servizio delle nostre comunità “. Lo scrive in una nota Gennaro Maione, Presidente di Consac, gestioni idriche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *