🔴La terribile tragedia si è verificata in località Lago, a Battipaglia.

Secondo quanto ricostruito fino a questo punto delle indagini, l’uomo di 38 anni avrebbe fatto uscire i figli da casa in via Flavio Gioia, per poi compiere un atto di estrema violenza contro sua moglie.Il 38enne avrebbe successivamente avvisato i carabinieri, consegnandosi alle forze dell’ordine. Al momento, l’uomo si trova in stato di fermo, mentre le autorità locali cercano di ricostruire il terribile episodio. I carabinieri della Compagnia di Battipaglia, sotto la guida del capitano Samuele Bileti, sono giunti sul luogo del delitto per condurre tutti i rilievi del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *