đź”´La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno ha sequestrato oltre 25 milioni di prodotti vari, detenuti presso due locali commerciali, risultati non in regola con le necessarie autorizzazioni.


A seguito di mirati sopralluoghi, i militari della Tenenza di Sala Consilina hanno eseguito un controllo presso un grande magazzino del Vallo di Diano che, a seguito di puntuali riscontri, è risultato privo delle licenze previste per le attività commerciali di grandi dimensioni.
La società infatti aveva dichiarato, allo Sportello Unico per le Attività Produttive di Atena Lucana (SA), n. 2 distinte attività di medie dimensioni ubicate all’in- terno dello stesso immobile.
Nello specifico, le operazioni ispettive eseguite dalle Fiamme Gialle unitamente a personale tecnico del summenzionato comune, hanno permesso di accer- tare che il proprietario, contrariamente a quanto ufficialmente comunicato agli uffici/enti preposti al rilascio delle autorizzazioni, aveva unificato le due strut- ture, creando un unico, grande complesso, di circa 3.000 mq, operando di fatto come un’unica attività di grandi dimensioni, con una sola partita I.V.A. e lo stesso personale dipendente.
Pertanto, come previsto dalla Legge Regionale Campania, la n. 7 del 21 aprile 2020, che contiene la raccolta, il riordino e l’aggiornamento di tutte le norme che regolano le attività commerciali sul territorio di propria competenza, si è provveduto al sequestro dei due locali commerciali e di tutta la merce presente all’interno degli stessi (articoli di abbigliamento, di calzature, telefonici, giocat-
toli ed altro), per un valore di circa 3 milioni di euro.
Al titolare è stata elevata altresì una sanzione amministrativa ammontante nel massimo a 15 Mila euro.
L’operazione si inquadra nel più ampio contesto del contrasto alle pratiche commerciali illegali, volto a garantire il corretto funzionamento del mercato e a tutela dei commercianti che operano correttamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *