Dramma questa sera a Paestum, in via Tavernelle, cuore della movida paestana. A conclusione di una violenta lite una giovane di 17 anni ha colpito la nonna con dei fendenti uccidendola. La vittima è una anziana del posto, Ermenegilda Candreva. Aveva 76 anni.

La dinamica è ancora tutta da chiarire. Stando alle prime ricostruzioni la nipote avrebbe avuto un alterco con lei a margine del quale l’avrebbe colpita con un coltello alla schiena. Pare abbia sferrato più colpi non lasciando scampo alla familiare.

Poi la 17enne è fuggita in strada dove è stata ritrovata in stato di choc e con i vestiti ancora sporchi di sangue. Sul posto i sanitari del 118 e i carabinieri della compagnia di Agropoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *