La comunitĂ  di Palinuro scossa dalla drammatica notizia.

Raffaele Cammarano 25 anni loriginario del centro cilentano due giorni fa è stato ritrovato privo di vita. Il ragazzo qualche tempo si era trasferito nel nord Italia insieme alla mamma, mantenendo però sempre vivo il legame con la sua comunità di origine. Durante gli ultimi mesi estivi aveva anche lavorato presso una struttura turistica di Palinuro, poi era rientro al nord. Domenica nel Cilento è arrivata la drammatica notizia . Raffaele è stato ritrovato morto proprio nel giorno del suo compleanno. Poche e frammentarie le notizie certe sulle modalità del suo decesso. A quanto pare sarebbe stato trovato morto nella sua abitazione ma restano da capire le reali cause. Non si esclude che Raffaele abbia potuto compiere un gesto estremo o che sia stato colto da un improvviso malore. A Palinuro la notizia della sua morte è arrivata nel giro di poche ore in tutta la sua drammaticità. I familiari e gli amici increduli e distruttori dal dolore. Il pensiero di molti è andato ad un’altra tragedia sempre legata alla famiglia Cammarano.
Il papà di Raffaele una decina di anni fa si è tolto la vita lanciandosi dal promontorio di Palinuro. Una vicenda tristissima che aveva scosso tutta la comunità locale. Un destino atroce che a distanza di tempo sembra aver stroncato la vita anche al giovane 25enne.
Tanti i messaggi postati sui social di dolore e di vicinanza alla famiglia.
“Che tragedia – scrive uno zio – è morto il mio caro nipote Raffaele di appena 25 anni proprio nel giorno del suo compleanno” . Ancora piĂą toccanti le parole di una cugina
Raffaelino mio non doveva andare così, solo ti sai cosa è successo , spero solo che non hai sofferto. Ora hai raggiunto il tuo caro ed adorato papà, sei e sarai sempre il mio cuginetto dagli occhi blu”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *