Gerardo Botti resta sindaco di Sessa Cilento.

Questa mattina il primo cittadino ha ritirato le  dimissioni presentate venerdì mattina con le quali annunciava l’impossibilità per motivi personali di continuare il mandato da sindaco. Poche ore fa ha protocollato la lettera con la quale torna sui suoi passi. Restano – dice – le motivazioni personali che mi hanno spinto ad annunciare le mie dimissioni ma, dopo lunghe ed approfondite riflessioni, ho ritenuto di dover sospendere tale decisione”.

Negli ultimi giorni tanti i messaggi di stima arrivati a Botti dai sindaci cilentani per invitarlo a rivedere la sua decisione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *