đź”´LegalitĂ  e cantieri, protocollo firmato in Prefettura a Salerno con Ance Aies

🔴FIRMATO l’ACCORDO ATTUATIVO DEL PROTOCOLLO TRA ANCE AIES SALERNO E LA PREFETTURA DI SALERNO
PER INCREMENTARE LEGALITĂ€ E TRASPARENZA NELLE COSTRUZIONI

 


Ance Aies Salerno aderisce al Protocollo per la LegalitĂ  nel Settore Edile
L’associazione dei costruttori salernitani ha aderito al “Protocollo d’intesa per la legalità e la prevenzione dei tentativi di infiltrazione criminale nel settore edile”, stipulato a livello centrale tra il Ministero dell’Interno e l’ANCE e attivato su base territoriale. Rafforzare la prevenzione contro il rischio di infiltrazioni criminali lungo tutta la filiera delle costruzioni: è questo l’obiettivo dell’Accordo Attuativo del Protocollo siglato mercoledì 22 giugno alle ore 10.00 dal Prefetto di Salerno, Francesco Russo e dal Presidente di Ance Aies Salerno, Vincenzo Russo per dare supporto alle imprese e all’economia sana della provincia di Salerno.
Le imprese associate ad ANCE Aies Salerno che ne faranno richiesta, potranno acquisire, attraverso l’Associazione Territoriale, la documentazione antimafia per i propri fornitori o subappaltatori operanti nei settori maggiormente esposti al rischio di infiltrazioni mafiose, tramite consultazione delle white list, dell’anagrafe antimafia ovvero della Banca dati unica antimafia.
Da parte loro, le imprese associate che volontariamente aderiranno, si impegnano a stipulare contratti e subcontratti aventi ad oggetto le attività considerate maggiormente “a rischio” solo con soggetti iscritti in white list/anagrafe antimafia esecutori, o previa verifica della documentazione antimafia liberatoria acquisita dalla BDNA. Si impegneranno anche ad inserire nei contratti con fornitori/subappaltatori che svolgano tali attività apposite clausole risolutive.
GiĂ  molte le imprese associate ad Ance Aies Salerno, tra medie e grandi realtĂ  imprenditoriali, hanno aderito a questa importantissima iniziativa che prosegue il percorso iniziato sette anni fa per contrastare il piĂą possibile concorrenza sleale e forme di illegalitĂ  nel settore edile.
Il tema della Legalità negli appalti pubblici e privati, il rispetto delle norme antimafia, la cultura della Sicurezza nei Cantieri, infatti, sono stati gli assi portanti dell’azione istituzionale di Ance Aies Salerno guidata dal presidente Vincenzo Russo e la sottoscrizione del Protocollo di legalità con la Prefettura di Salerno rappresenta un ulteriore passo avanti della nostra azione per promuovere la cultura della legalità e potenziare il ricorso allo strumento delle white list, con particolare riferimento anche all’utilizzo dei fondi del PNRR.
“Quella contro l’illegalità è una battaglia che Ance Aies Salerno combatte fin da subito, all’indomani del mio insediamento al fianco delle istituzioni e a sostegno delle tante nostre imprese impegnate ogni giorno nel contrastare il malaffare” commenta il presidente Vincenzo Russo, che richiama l’importanza di questo Protocollo in un momento strategico come quello della partenza dei cantieri del PNRR.

“Mai come ora occorre impegnarci tutti affinché questa grande occasione per la nostra Provincia non venga inquinata dalla criminalità”, incalza il presidente Russo, che ringrazia il Prefetto di Salerno, dott. Francesco Russo, per l’ottimo lavoro sul Territorio e per la condivisione di un percorso di legalità che abbiamo intrapreso da anni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.