🔴Sanità, Sosto nuovo direttore generale dell’Asl Salerno, Iervolino alla Napoli 2

Il direttore dell’azienda sanitaria del comprensorio sud del Napoletano diventa il nuovo manager sanitario di tutto il Salernitano. Tutte le novità anche per le altre 11 nomine nelle province di Napoli, Benevento, Caserta ed Avellino e per i policlinici universitari

 

Sono 13 le nomine ai vertici della sanitĂ  campana decise questa mattina dalla Giunta del presidente Vincenzo De Luca.
I nuovi manager nominati:
Azienda Cardarelli: Antonio D’Amore.

Azienda dei Colli: (alla quale afferiscono Cotugno, Cto e Monaldi) Anna Iervolino.

Policlinico Federico II: Giuseppe Longo (già manager dell’Azienda universitaria Ruggi e ed direttore generale del Cardareli), d’intesa con il Rettore Matteo Lorito.

Policlinico Vanvitelli: Ferdinando Russo (ex direttore generale Asl Caserta), d’intesa con il Rettore Gianfranco Nicoletti.

Asl Napoli 1: il napoletano Ciro Verdoliva (confermato nell’incarico).

Asl Napoli 2: il medico Mario Iervolino di Ottaviano (già direttore generale dell’Asl Salerno).

Asl Napoli 3: il napoletano Giuseppe Russo.

Azienda Moscati Avellino: Renato Pizzuti (confermato nell’incarico),

Asl Avellino: Mario Ferrante.

Azienda San Pio Benevento: Maria Morgante (ex direttore generale Asl Avellino).

Asl Benevento: Gennaro Volpe.

Asl Caserta: Amedeo Blasotti.

Asl Salerno: l’ingegnere Gennaro Sosto (già manager della Asl Napoli 3 Sud), originario della Calabria.

GLI ALTRI INCARICHI
Gennaro Sosto rimarrĂ  responsabile del procedimento per la realizzazione del nuovo ospedale unico della Costiera Sorrentina

Maurizio Di Mauro sarà impegnato nella struttura centrale dell’Assessorato alla Salute.

L’Ebolitano Antonio Giordano va in pensione quiescenza ma mantiene l’attuale incarico commissariale.

IL COMMENTO
Il presidente De Luca ha dichiarato sulle 13 nomine: “E’ un impegno a valorizzare e a non disperdere tutte le esperienze amministrative che si sono sviluppate in questi anni difficili”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.