🔴Camerota: abusivismo edilizio, assolti dal tribunale di Vallo

Proprietario e direttore dei lavori residenti a Camerota erano accusati di aver edificato nel centro storico di Marina di Camerota

un sottotetto abitabile in difformità rispetto al permesso a costruire rilasciato nonchè in assenza di autorizzazione paesaggistica. I predetti, difesi dall’Avv. Nicola Suadoni, erano, altresì, accusati di aver occupato con le predette opere una parte di zona condominiale. Con sentenza del Tribunale monocratico di Vallo della Lucania gli imputati sono stati assolti con formula piena perchè il fatto non sussiste.
Studio legale Suadoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.