🔴Palinuri. Si spezza la catena, motociclista di Polla grave al San Luca

Una domenica in moto lungo la costiera cilentana si è trasformata in un dramma per un ragazzo di Polla.

Il motociclista nel primo pomeriggio di ieri è arrivato a Palinuro stava attraversando la località balneare quando è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale. Secondo una prima ricostruzione dei fatti la catena della moto su cui viaggiava il centauro del Vallo di Diano si sarebbe improvvisamente spezzata. Il motociclistica non sarebbe più riuscito ad avere il controllo del mezzo. La moto ha iniziato una folle marcia e il motociclista è finito rovinosamente a terra.  Gli altri automobilisti in transito che hanno assistito increduli alla caduta del ragazzo,  hanno fatto scattare l’allarme. Subito è stata avviata la macchina dei soccorsi. Sul posto è arrivata immediatamente un’ambulanza con i sanitari partita dal Saut di Palinuro. Le condizioni del centauro sono apparse subito gravi. Nella caduta a terra ha riportato gravi ferite.  Il malcapitato è stato quindi trasferito all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania dove, considerate le sue condizioni, è stato subito ricoverato nel reparto di rianimazione. Nel violento impatto con il suolo ha riportato diversi traumi. Il più grave all’altezza del bacino. Le sue condizioni sono preoccupanti ma non sarebbe in pericolo di vita. Per lui una brutta domenica partita con l’intenzione di fare un tranquillo giro in moto nella ridente località balneare e purtroppo finita in maniera più drammatica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.