đź”´Scarico abusivo di reflui fognari. Indagato sindaco di Rofrano.

Il sindaco di Rofrano è iscritto nel registro degli indagati dalla procura di Vallo della Lucania per reati ambientali

in concorso con il responsabile dell’Area tecnica. E’ quanto emerge a seguito di un’indagine degli uomini della Guardia Costiera di Palinuro congiuntamente agli uomini della locale stazione carabinieri di Laurito. Gli accertamenti posti in essere hanno consentito di accertare gravi carenze presso l’impianto di depurazione e presso l’intera rete fognaria del Comune di Rofrano. Il Sindaco è il dirigente dell’Ufficio tecnico dovranno rispondere di abuso di ufficio, scarico senza autorizzazione, getto di cose pericolose e danneggiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.