đź”´Aggredita dal compagno finisce al San Luca

Una donna di 57 anni è finita in ospedale dopo essere stata picchiata dal compagno.

L’episodio è avvenuto ieri notte intorno alle 22. La malcapitata è una infermiera residente a Cannicchio ed è proprio nella frazione del comune di Pollica che si è consumata l’aggressione. Ad accorgersi di quanto stava accadendo sono stati alcuni vicini che hanno fatto scattare l’allarme a 118 e carabinieri. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del Saut di Ascea con l’equipe a bordo coordinata dal dottore Enzo Pasca. La donna ha riportato ferite lacero-contuse multiple, una ferita a labbro inferiore e sospette lesione. Immediatamente è stata trasportata presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania dove è stata sottoposta a tutti gli accertamenti di rito e dove attualmente resta ricoverata. Il caso è stato denunciato ai carabinieri. Sembra che sia la seconda volta che la donna subisce un’aggressione da parte del compagno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.