🔴Crisi del Turismo, a Palinuro nasce l’Intergruppo del settore turistico

đź”´PER SCONFIGGERE LA CRISI POST COVID SI UNISCONO LE ASSOCIAZIONI DI COMPARTO. SUBITO UN TAVOLO DI CONFRONTO

Crisi del turismo, a Palinuro nasce l’Intergruppo del turismo.Per la prima volta nel comune costiero del Cilento si uniscono tutte le associazioni del comparto turistico per essere unica voce nei confronti delle Istituzioni e programmare un percorso comune di ripartenza post covid. L’Intergruppo ha messo insieme Albergatori, B&B, Commercianti, Balneari e amici di Palinuro per un totale di oltre 150 attivitĂ  economico produttive. Gli associati, quale prima iniziativa hanno chiesto all’amministrazione comunale del sindaco Carmelo Stanziola di istituire un tavolo operativo permanente. “Questa iniziativa è volta a rilanciare il settore del turismo nel nostro Comune – ribadisce Felice Merola, Presidente dell’ Associazione Albergatori – attraverso l’innovazione, la sicurezza sanitaria e la sostenibilitĂ . La vera sfida è stare al passo con il cambiamento post pandemico dei flussi, che determinerĂ   modalitĂ  diverse di fare turismo. L’esperienza di tanti anni in questo settore, ci ha suggerito di fare uno sforzo, per dialogare tutti insieme con l’ amministrazione, affinchĂ© in sintonia si possa fare un cammino per il benessere delle nostre aziende ed il progresso del territorio. Il tempo degli individualismi è finito, questa è la sfida.” Ha le idee ben chiare anche Gerardina Merola, Presidente dei B&B di QualitĂ  “Se non altro – dice – siamo riusciti ad unire le forze tra le associazioni, il che non è scontato. Speriamo che sia il primo passo di un lungo percorso di un dialogo costruttivo tra le associazioni ed il Comune.” L’Intergruppo nel documento sottoposto all’attenzione degli amministratori lancia proposte concrete. La prima riguarda il recupero del decoro urbano con interventi sulla cartellonista, le strade, la pubblica illuminazione e la rivisitazione del piano di raccolta rifiuti. “Questo inizio è promettente – evidenzia Davide Aprea Presidente dell’ Associazione dei commercianti” – la collaborazione sarĂ  un’importante risorsa per il nostro territorio.” Sulla stessa posizione Josè Antonio Pomarico Presidente dell’Associazione dei balneari “Finalmente si inizia a fare rete, è impensabile essere competitivi senza un confronto e senza le proposte fatte dagli attori principali.” L’Intergruppo chiede anche maggiori garanzie sanitarie per gestire con l’Asl eventuali casi positivi al Covid 19 ed una eventuale mappatura dei defibrillatori presenti sul territorio comunale.Tra le proposte anche l’implementazione del servizio navette e una maggiore Assistenza Turistica con Steward. “Con grande soddisfazione – dice Giacomo Polito Presidente dell’Associazione amici di Palinuro – vedo realizzarsi un sogno, da tempo rincorso, mi auguro che sia la volta buona, il nostro contributo sarĂ  determinato e collaborativo.” “Confesso l’emozione – aggiunge Carmelo Stanziola Vice Presidente degli Albergatori – nel vedere finalmente importanti settori della vita imprenditoriale del nostro Comune riunite ed impegnate a superare il retaggio culturale che ci ha visto divisi e diffidenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.