đź”´Montano Antilia, 82 anni finisce agli arresti per violenza


Nella giornata odierna i Carabinieri della Stazione di
Laurito hanno tratto nuovamente in arresto un anziano di Montano Antilia che si trovava già agli arresti domiciliari per altri reati. L’uomo 82enne, alla vista dei militari, di passaggio per normali controlli, afferrava un bastone in legno e colpiva i carabinieri cercando di cacciarli di casa. L’anziano, già noto per altri episodi di violenza, è stato immobilizzato e tratto in arresto per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Al momento è stato nuovamente posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’AG ed in attesa di un aggravamento della pena restrittiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.