đź”´Pollica, scattano le restrizioni anti – covid

⚠️ +++🔴 #covid-19+++ Aggiornamento

#RestrizioniCovid19

L’annuncio del sindaco Stefano Pisani :

Abbiamo da poco completato, insieme al Dipartimento di Prevenzione ASL di Vallo della Lucania, le necessarie procedure per il contenimento del contagio derivante dai Nuovi Casi Positivi rilevati sul nostro territorio comunale.

Attualmente le persone risultate positive al COVID 19, sul nostro territorio, sono in totale 8 e grazie alle attivitĂ  contact tracing abbiamo potuto porre in quarantena i relativi contatti.

Non ritengo particolarmente utile soffermarmi sul totale dei casi positivi, ritengo invece fondamentale arginare con immediatezza la possibile evoluzione del contagio, pertanto poche ore fa ho adottato la mia Ordinanza Sindacale n. 7/2021 che trovate sintetizzata nella card qui sotto 👇 con le ulteriori misure di contenimento da rispettare.

Cari concittadini viviamo ore dense di preoccupazione, ma ritengo che proprio in questo momento debba emergere la forza, la determinazione e la coesione della nostra comunitĂ . Le chiacchiere e le stucchevoli considerazioni di pochi non devono e non possono minare l’orgoglio di appartenere a Pollica e di aiutare chi ha piĂą bisogno. VerrĂ  il tempo, ma non ora!

🚫 Ora è il momento di essere irreprensibili nel rispetto del regole che ho adottato e quelle già dettate dal DPCM del 14.01.2021, non possiamo più permetterci alcuna leggerezza, ne sarà tollerata alcuna leggerezza.

Il 20 Gennaio 1961 JFK disse: “Non chiedete cosa può fare il vostro paese per voi, chiedete cosa potete fare voi per il vostro paese”… è ora che ciascuno di noi dimostri cosa può fare per Pollica!

Grazie a tutti per la collaborazione

PS: Un ultima notazione la voglio dedicare alle scuole. Nessuna leggerezza nel sospendere la didattica in presenza, ogni volta presto sempre la massima attenzione proprio alle scuole, ma difronte ad elementi concreti di potenziale rischio, come la positivitĂ  di un’accompagnatrice del addetta al trasporto scolastico, per i cittadini piĂą piccoli di Pollica non c’è alcuna considerazione da fare, ma solo agire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.