đź”´Lavori a Velia, il Codacons scrive al Ministero dei beni culturali


Il Codacons Cilento
scrive al Ministro dei Beni Culturali e al direttore del Parco Archeologico di Paestum – Velia per chiarimenti per il restauro del teatro ellenistico – romano nel sito archeologico di Elea – Velia oggetto di gravi denunce sulla qualità e utilità dell’intervento

“ abbiamo appreso dalla stampa che i lavori, in corso, al teatro ellenistico – romano sono stati e sono oggetto di gravi denunce pubbliche sulla qualità e utilità dell’intervento. Riportate dai Mass Media e da un parlamentare spiega Bartolomeo Lanzara, presidente del Codacons Cilento – che hanno generato, anche attraverso la pubblicazione di foto degli interventi, nell’opinione pubblica, sdegno e indignazione. Per questo ho chiesto chiarimenti al ministero competente e al direttore Gabriel Johannes Zuchtriegel ”

“ non si può far finta di niente il sito archeologico di Elea – Velia è sito dell’ UNESCO ed un grande attrattore del Cilento per cui va difeso e protetto. – continua Lanzara – Per questo ho chiesto una relazione dettagliata sull’intervento di restauro con l’elenco dei materiali utilizzati e i nomi dei professionisti che hanno redatto il progetto. Naturalmente in mancanza di positivo riscontro si provvederĂ  a richiedere l’opportuna tutela dei diritti e gli interessi dei cittadini alle autoritĂ  competenti. “ ;

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.