🔴Capaccio, la consigliera Nobili si dimette. Alfieri: apprezzo il gesto

Coinvolta nell’inchiesta Squecco, lascia il consiglio

Nel pomeriggio di ieri Stefania Nobili, consigliere comunale di Capaccio Paestum e capogruppo di maggioranza, ha rassegnato le dimissioni dalla carica. Nobili è l’ex moglie dell’imprenditore Roberto Squecco, arrestato nei giorni scorsi dagli uomini della Squadra Mobile della Questura nell’ambito di un’inchiesta giudiziaria inerente presunte infiltrazioni della criminalità nel settore del trasporto infermi e delle onoranze funebri. A margine dell’operazione la Nobili, insieme ad altre persone, era agli arresti domiciliari. Alle ultime amministrative era risultata la più votata nelle fila della maggioranza. Nel prossimo consiglio comunale si terrà la surroga del consigliere dimissionario. Al suo posto subentrerà Antonio Agresti.

Dichiarazione del sindaco di Capaccio Paestum, Franco Alfieri :

«Apprezzo il gesto dell’avvocato Stefania Nobili che, ieri pomeriggio, ha rassegnato le sue dimissioni dalla carica di consigliere comunale comunicando di averlo fatto nel rispetto di tutta la Comunità di Capaccio Paestum. A lei il mio augurio e quello dell’amministrazione comunale che ho l’onore di guidare affinché, nell’interesse suo e della nostra Città, possa chiarire presto la sua posizione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.