đź”´Vaccini ai nonnini cilentani e ai sanitari delle cliniche

đź”´I primi vaccinati nelle Rsa e alla Cobellis

Continua con ottimi risultati a Vallo della Lucania la campagna vaccinale. Dopo gli operatori sanitari del San Luca, i medici di base e i sanitari del distretto ieri è toccato ai degenti e agli operatori della Rsa di Massa di Vallo della Lucania. Un altro importante momento realizzato grazie al lavoro che stanno svolgendo i sanitari dell’ospedale “San Luca”.

Insieme alle case di riposo si sta provvedendo all’inoculazione del vaccino anche ai dipendenti delle cliniche private: ieri primi vaccini al personale della Cobellis e dell’ICM di Agropoli.
Dall’inizio della campagna vaccinale sono state somministrate già oltre 1200 dosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.