🔴Salento, l’ultimo saluto al parrucchiere Franco Di Fiore

Vittima del covid, aveva 60 anni

La comunità di Salento ha salutato oggi per l’ultima volta Franco Di Fiore, il parrucchiere di 62 anni, vittima del coronavirus. Si è spento ieri mattina all’ospedale di Scafati dover era ricoverato. Era risultato positivo un mese fa, con lui anche la mamma di 90 anni. Strazianti le parole pubblicare da un amico:
“Caro Franco,
sono un po’ palloso, lo so, me lo diceva sempre col sorriso sulla bocca una mia alunna del Serale, ma io stento a credere che sei morto. Me lo hanno detto in tre che non ci sei piĂą, ma io chiederò al quarto. Non si sa mai.
Non siamo mai stati grandi amici, non abbiamo mai giocato insieme a tingolo o a salvagente, non abbiamo mai condiviso grandi ideali, ma due immagini di te non me le schiodo dalla mente.
La prima è ultraventennale, risale all’aprile del 1997, quando con la coda dell’occhio ti vidi alzare con la forza di un leone la bara di mio padre. Avevi un profondo rispetto per la morte. La seconda è del mese scorso. Eri giĂ  nel tuo ultimo letto di Scafati con un filo di voce, quando hai promesso al telefono un regalo al nostro amico Angelo, se lui avesse badato ai tuoi amati cani.
Caro Franco, tu hai la faccia tosta, se qualcuno lassĂą non capisce, digli a chiare lettere che chi ha un profondo rispetto per la morte e da un letto d’ospedale con un filo di voce chiede aiuto per i suoi cani, merita il Paradiso. (fdm)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.