🔴Al San Luca riapre l’area covid, già tre ricoveri di pazienti positivi

Tamponi in psichiatria

L’ospedale San Luca di Vallo della Lucania riattrezza l’area covid. L’aumento dei casi positivi che necessitano di essere ospedalizzati e la mancanza di posti letto in Campania, ha portato la direzione sanitaria del presidio di Vallo a decidere per il ricovero dei casi positivi. Questa notte in medicina d’urgenza sono stati sistemati due pazienti affetti da coronavirus e questa mattina é arrivato un terzo ricovero, un caso positivo arrivato dalla città di Sapri. L’esigenza di un’area covid presso la struttura sanitaria di Vallo era emersa già qualche giorno fa con il caso del paziente di Pattano arrivato al pronto soccorso e rimasto nella barella contenitiva per ore prima di essere rispedito a casa. All’intento del San Luca potrebbe aumentare intanto il numero degli operatori sanitari postivi. L’ultimo caso è stato registrato ieri: è risultata positiva una infermiera. Ma la situazione potrebbe cambiare in giornata.
Medici, infermieri e pazienti della psichiatria sono isolamento nel reparto in attesa di tampone. La decisione è stata presa a seguito della positività di un paziente che nei giorni scorsi era stato ricoverato nello stesso reparto. Ora è ricoverato nella struttura covid di Agropoli. In attesa di tampone anche alcuni addetti alla mensa dopo un caso positivo tra il personale.
Ad Agropoli, nella struttura covid, i posto letto saranno, aumentati a 30. Si stanno adeguando altri reparti. Resta la problematica legata alla carenza di personale. Anche a Vallo l’area covid richiederà altro personale, quello, in servizio sicuramente non potrà fronteggiare le attività ordinarie. Intanto si segnalano tre nuovi contagi oggi a Camerota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.