🔴Struttura Covid di Agropoli, già occupati i sei posto disponibili

🔴Si cerca un posto per un nuovo caso a Sapri

Sono bastate 24 ore per riempire il reparto di terapia intensiva del covid hospital dell’ospedale civile di Agropoli. Già nella giornata di ieri, appena aperta, la struttura ha occupato metà dei posti letto che ad oggi risultano pieni e la situazione si fa complicata poiché anche gli altri covid hospital del salernitano sono pressocché esauriti. Così emergono i primi problemi: all’ospedale di Sapri è emersa la positività di un paziente che è stato isolato e al momento non si hanno posti dove trasferirlo. Si sta valutando anche la possibilità di trasportarlo in altre strutture. Intanto al “San Luca” di Vallo della Lucania sarà riallestita la tenda per il pretriage. Permetterà di valutare i sospetti pazienti covid evitando l’accesso al pronto soccorso. In questo modo si limiterà il rischio di contagi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.