đź”´Covid, sei donne straniere in isolamento ad Ascea

La comunicazione del sindaco Pietro D’Angiolillo

“Oggi l’Asl l mi ha comunicato che sei persone “asintomatiche” (non cittadini di Ascea e domiciliati tutti in un’unica struttura) sono stati posti “in quarantena per motivi di sanitĂ  pubblica”. Ho assunto i provvedimenti del caso ed a breve saranno posti in quarantena anche tutti gli ospiti della struttura. Invito tutti alla prudenza ed al senso di responsabilità”. A risultare positive u gruppo di donne straniere, sei in tutto arrivare nei giorni scorsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.