🔴Covid, nuovi casi positivi sul territorio

Ancora nuovi casi di positività al covid-19 sul territorio

Ad Eboli si registrano nuovi casi di contagio che portano il totale a 23 cittadini positivi di cui 6 sintomatici in quarantena fuori dal comune per le cure necessarie. Per i nuovi contagi, si tratta per la maggior parte di cittadini extracomunitari che vivono lungo la Statale 18 tra Santa Cecilia e Cioffi.

Due nuovi casi accertati anche a Capaccio Scalo. Si tratta di mamma e sorella di uno dei giovani rientrati da una vacanza in Sardegna con gli amici e risultato positivo nei giorni scorsi. Le due donne erano già in quarantena domiciliare a scopo precauzionale. La ragazza è asintomatica invece la madrem per patologie pregresse, è stata ricoverata al covid hospital di Scafati. Qui era ricoverato già il marito e papà del ragazzo, risultato positivo al tampone nei giorni scorsi.

Due casi di Coronavirus segnalati anche nel comune di Pertosa. Si tratta di un uomo del posto e della sua compagna di origini ucraine, risultati positivi al tampone dopo il rientro in Italia dall’Ucraina. Erano già in isolamento domiciliare prima del tampone. Sono asintomatici e i tamponi effettuati sui contatti della coppia sono risultati già tutti negativi.

Due nuovi contagi anche a Sarno e uno a San Cipriano Picentino per il quale è stato necessario chiudere il poliambulatorio di Filetta essendo, il contagiato, un dirigente medico. Contestualmente è stato disposto il tampone per gli altri 5 dipendenti, che sono stati posti in isolamento. Il medico, ora ricoverato all’ospedale covid di Scafati.

Tre casi, come anticipato ieri, anche a Pontecagnano Faiano riconducibili al nucleo familiare dei due casi della scorsa settimana

Tutti negativi anche i tamponi del secondo ciclo relativi alla catena dei contatti del turista in vacanza nei giorni scorsi ad Agropoli, risultato positivo.

«L’Asl mi ha comunicato che sono stati processati 31 tamponi dei 33 effettuati nella giornata di ieri a Ceraso e sono tutti negativi». Lo rende noto Gennaro Maione, sindaco di Ceraso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.