🔴Capaccio piange Davide Brunetto vittima dell’incidente a Rettifilo

Ancora sangue sulle strade del Cilento. Davide Brunetto di 27 anni ieri pomeriggio ha perso la vita rimanendo vittima dell’incidente stradale che si è verificato in località rettifilo di Capaccio. Il dramma si è consumato in via Sandro Pertini. Il giovane capaccese prossimo a diventare papà, era a bordo di uno scooter quando si è scontrato frontalmente con un’auto, una Fiat 500 X, che viaggiava in direzione opposta. Un terribile impatto che non ha lasciato scampo al 27enne. Sul posto immediato l’intervento dei soccorsi. È arrivata un’ambulanza rianimativa. Il personale sanitario ha avviato le manovre di rianimazione ma per il 27enne non c’è stato nulla da fare. Troppo gravi le ferite riportate nel violento impatto. Illeso invece il giovane che viaggiata a bordo della vettura, anche lui di Capaccio Paestum. Il giovane titolare di una attività commerciale della zona resosi conto della gravità della situazione ha fatto scattare subito l’allarme. Quando sono arrivati i soccorsi era visibilmente sotto choc per l’accaduto. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Agropoli e la polizia municipale di Capaccio Paestum. I militari hanno avviato le indagini di rito per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro. Non si esclude un sorpasso azzardato tra le causa dell’impatto frontale che ha determinati lo scontro tra i due mezzi. Ad avere la peggio Davide che nel violento scontro è stato sbalzato dal suo Piaggio Beverly. Un volo di diversi metri che non gli ha lasciato scampo. Il giovane è deceduto sul colpo per le gravissime lesioni riportate nello schianto. I militari dell’Arma hanno avvisato il magistrato di turno presso la Procura di Salerno, che ha disposto l’esame esterno sulla salma a cura del medico legale. Una tragedia immane che ha colpito la comunità locale. La notizia nel giro di pochi minuti si è diffusa nella città di Capaccio Paestum dove i due ragazzi sono conosciuti da tutti. Tanti gli amici di Davide accorsi sul luogo del sinistro per confortare i genitori della vittima, distrutti dal dolore. Davide tra qualche mese sarebbe diventato papà. La compagna è in dolce attesa. Comprensibile il dramma. Alla famiglia del giovane le parole di cordoglio della comunità locale e del Sindaco Franco Alfieri. L’incidente ha fatto registrare disagi alla circolazione stradale. Il sinistro è avvenuto nei pressi dello svincolo della SS18, in località Rettifilo, a pochi metri dal liceo scientifico. Località già teatro di tanti incidenti mortali. Da più parti si chiedono interventi per una maggiore sicurezza. Più volte la comunità locale si è rivolta alle utilità competenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.