?Svolta sulla morte di Francesca. Ci sarebbe una confessione

Ci sarebbe una svolta nel giallo sulla morte di Francesca Galatro. Una persona a lei vicina avrebbe confessato, raccontando che cosa è accaduto. L’uomo sarebbe in stato di fermo dalla scorsa notte. Indiscrezioni che trapelano dalle indagini in corso per far luce sulla brutale morte della donna di 66 anni trovata accoltellata ieri pomeriggio nella casa di accoglienza di Vallo della Lucania. Il trans, originario di Buonabitacolo, ma da anni residente a Vallo è morto per una coltellata al cuore. Sulla vicenda, dunque se le indiscrezioni saranno confermate, a breve potrebbe esserci una svolta. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.