?ABUSI EDILIZI A PIOPPI: CARABINIERI FORESTALI SEQUESTRANO IMMOBILE

.
I militari della Stazione Carabinieri “Parco” di Sessa Cilento  nell’ambito delle attività volte al contrasto degli abusi edilizi, poste in essere dal Reparto Carabinieri P.N. del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, a conclusione di complesse indagini svolte negli ultimi mesi con il coordinamento della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, hanno dato esecuzione al decreto di sequestro preventivo, emesso dal GIP del Tribunale di Vallo della Lucania in relazione ad un immobile composto da cinque appartamenti, sito nella zona centrale della frazione Pioppi, del Comune di Pollica (SA), ed hanno deferito in stato di libertà quattro soggetti, a vario titolo coinvolti nella vicenda.
I Carabinieri Forestali, al termine dell’attività investigativa, hanno riscontrato la realizzazione di opere in parziale difformità a quanto previsto in fase progettuale, ed evidenziato come lo stesso progetto sia stato rilasciato in contrasto a quanto previsto dagli strumenti di Pianificazione e Tutela Paesaggistica attualmente vigenti in zona, posti a tutela del territorio del Parco Nazionale del Cilento.
L’operazione, portata a buon termine dai militari del Reparto Carabinieri P.N.C.V.D.A, scaturita anche dalle evidenze emerse a seguito dell’incessante e capillare servizio di controllo del territorio, inerente il rispetto della normativa ambientale, ne evidenzia l’impegno in un delicato settore, quale quello del contrasto agli illeciti in materia edilizia perpetrati all’interno dell’area Parco, al fine di scongiurare veri e propri scempi ambientali, in particolare lungo la meravigliosa costa cilentana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *