Camerota, nido non segnalato: tartarughe messe in salvo

Nella mattinata odierna sulla spiaggia di Cala d’Arconte di Marina di Camerota si sono schiuse delle uova di tartaruga da un sito non segnalato. Prontamente segnalato alla guardia costiera da parte della struttura turistica che gestisce la spiaggia, venivano attivate tutte le procedure di rito agli enti preposti e la contestuale vigilanza dell’area. Una volta raccolti tutti i nascituri su indicazione dei veterinari dell’Associazione Anthon Dhorn venivano portati al largo con il battello GC B91 della guardia 6 e rilasciati lontano dalle acque destinate alla balneazione ed alla navigazione costiera, così da garantire loro maggiori possibilitĂ  di sopravvivenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.