?Ascea. Estate sicura: controlli e sequestri in spiaggia

Sul lungomare di Ascea continua senza soste l’attività di prevenzione e repressione dell’abusivismo commerciale, finalizzata anche a garantire la sicurezza dei bagnanti in ossequio alla normativa sia nazionale che regionale per contrastare la pandemia da Covi19. Fin dalle prime ore gli uomini del Comando di Polizia Municipale, hanno presidiato dapprima la stazione per impedire l’arrivo dei venditori abusivi così da evitare un arrivo massivo degli stessi. Verso le 10.00, i poliziotti municipali si sono recavano direttamente sulle spiagge e percorrendo buona parte del litorale hanno fatto defluire numerosi venditori verso l’esterno, dove altri operatori provvedevano a bloccarli. Gli abusivi, resosi conto ormai di non aver altre via di fuga, si allontanavano precipitosamente abbandonando la merce al suolo che la Polizia Municipale provvedeva a sottoporre a sequestro amministrativo ai fini della confisca e costituiti da: 206 Abiti (magliette, vestiti, pantaloni); n° 220 Occhiali da Sole oltre ad elastici per capelli; pistole ad acqua e svariati Giocattoli (salvagenti, bracciali e secchielli) tutti privi di marchio CE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *