?Barca affonda. Attimi di paura a Punta Licosa

Attimi di paura a Punta Licosa, nel comune di Castellabate. Il natante, a bordo del quale una coppia aveva deciso di trascorrere qualche ora di relax, ha improvvisamente cominciato ad imbarcare acqua. I due sono riusciti a salire su un altro natante, intervenuto in soccorso, mentre sul posto è giunta una motovedetta della guardia costiera di Agropoli, agli ordini del comandante Giulio Cimmino. I marinai hanno recuperato i due fusti di carburante a bordo e l’olio presente nel motore per evitare inquinamenti. Prelevati anche gli arredi ed altri accessori della barca. Il proprietario ha poi provveduto con l’ausilio di un sub professionale a recuperare il natante e a riportarlo a galla. È stato quindi trainato al porto di San Marco. Oggi giornata nera con una imbarcazione affondate anche a Camerota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.