?Stella Cilento. Comune ed Enpa insieme per combattere il randagismo

Si è svolto ieri presso la Casa Comunale di Stella Cilento,un tavolo tecnico che ha avuto come oggetto la realizzazione di un rifugio per cani randagi. Visti i presupposti e la grande sensibilità nei confronti degli animali, che contraddistingue il Sindaco Francesco Massanova, sicuramente si arrivera’ a breve alla realizzazione del progetto che tenterà di ridurre il fenomeno del randagismo nel comune. All incontro è stata invitata la Prof.ssa Noemi Lenza, Delegata Ente Nazionale Protezione Animali di Vallo della Lucania ben felice di poter collaborare a questo progetto con l’Enpa e con la quale è stato effettuato un sopralluogo nel Comune di Stella Cilento dove è stato individuato,tra le tante alternative,una zona che risponde ai requisiti richiesti per la realizzazione del rifugio. All incontro, oltre al Primo Cittadino, hanno partecipato anche il Vice Sindaco  Vincenzo Vaccaro,il responsabile dell Ufficio tecnico Giuseppe Criscuolo, la responsabile dell ufficio finanziario Elisa Speranza, il dipendente comunale  Marco Cortiglia. Sperando che da questo piccolo comune Cilentano, possa partire un esempio da imitare per contrastare il diffuso fenomeno del randagismo ,un grande  in bocca al lupo a tutta l amministrazione comunale di Stella Cilento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.