? Tenta di uccidere il figlio di sette anni in preda a un raptus: arrestato papĂ 

Ha colpito il figlioletto di appena 7 anni con delle grosse forbici da giardino dopo avere tentato anche di strangolarlo. E’ accaduto a Salerno, al quartiere Fuorni.

A compiere il terribile gesto è stato il papà del piccolo, forse in preda ad un raptus.

L’uomo è stato arrestato e portato nel carcere di Fuorni. Il bambino è arrivato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Ruggi con evidenti ferite.

Ad accompagnare il bimbo è stata la madre, anche lei con segni da taglio e graffi sulle braccia, probabilmente colpita anche lei dal marito dopo aver tentato di proteggere il bimbo.

Per fortuna il piccolo non sarebbe in pericolo di vita. Ricoverato in Chirurgia, è stato sottoposto a tutte le cure del caso.

Da chiarire le cause. Indagano i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.