?Roberto Scotti neo Presidente dell’Aiga Vallo della Lucania

Lucania

Si è tenuta oggi attraverso modalità telematiche il rinnovo delle cariche sociali dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati di Vallo della Lucania.

Dopo tre anni l’avvocato Alberico Sorrentino lascia la guida della sezione vallese. “Gli incarichi sono pro-tempore, le idee restano – dichiara Sorrentino – il collega Scotti rappresenterà al meglio la Sezione ad ogni livello soprattutto in questo momento storico cruciale per il Tribunale di Vallo della Lucania. La passione e la determinazione sono due caratteristiche del neo Presidente a cui va il mio sincero augurio ed il ringraziamento più profondo per il percorso fatto insieme e per quello che faremo”.

A comporre la squadra del Presidente Scotti, l’avv. Domenico Sica alla vice presidenza, Tesoriere l’avv. Elena Parrilli e segretario l’Avv. Enrico Ogliaruso.

Altri membri del direttivo sono: Mariangela Agresti, Danilo Tomeo, Armando Malzone, Giuseppe di Vietri, Marcella Forte,Andrea Casella, Gianluca Oricchio e Antonella Palladino.

Collegio dei probiviri per gli avvocati, Luigi Guglielmotti, Luca Lipiani, Giuseppe D’Apolito e Alberico Sorrentino.

Designato alla carica di Consigliere Nazionale Aiga per la sezione vallese l’avv. Ubaldo Serra.

“Un’enorme soddisfazione e l’orgoglio di portare avanti un progetto condiviso – sono le prime parole del neo Presidente – un ringraziamento al Presidente uscente collega e amico fraterno, per la dedizione e l’impegno profuso in questi anni, un passaggio di consegne che testimonia come in Aiga ci sia spazio per tutti. Ora è il momento di lottare tutti insieme per difendere il nostro presidio di giustizia!

Subito un impegno importante per l’avv. Scotti, visto l’incontro con la Presidente della Corte d’Appello, Iside Russo, fissato per mercoledì 17. “Saremo protagonisti di questa fase storica e ci auguriamo che la magistratura faccia la sua parte per rispondere alla domanda di giustizia” conclude il Presidente neo eletto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.