Mascherina non sarà più obbligatoria in Campania dal 22 giugno

Da lunedì 22 giugno in Campania non sarà più obbligatorio indossare la mascherina all’aperto. Lo sarà invece nei locali al chiuso o con poca aerazione ma sarà comunque preferibile portarla sempre con sé.

Ad annunciarlo il governatore campano De Luca oggi nella conferenza stampa del venerdì per fare il punto sull’emergenza covid.

Il governatore ha anche annunciato che questo fine settimana si deciderà l’apertura delle sale bingo e delle sale scommesse. Saranno riaperte anche le discoteche ma solo per quanto riguarda le attività di ristorazione e bar, non per le attività di ballo. Aperture previste anche per le attività di spettacolo all’aperto ma con misure restrittive. Per quanto riguarda i locali al chiuso, invece, è prevista una riapertura graduale, con un numero di presenze in base anche alla capienza. A luglio ripartiranno anche i congressi, in anticipo rispetto alla data prevista dal Governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.