🔴VALLO, FALSO POSITIVO. NEGATIVO IL SECONDO TAMPONE PER IL DIRIGENTE DELL’ASL

🔴IL 49enne non ha il coronavirus. Nessun nuovo caso a Vallo


E’ un falso positivo l’ultimo caso registrato a Vallo della Lucania. Il dirigente amministrativo dell’Asl di Salerno non ha il coronavirus. È risultato negativo il secondo tampone fatto eseguite già nella giornata di ieri dal direttore del distretto sanitario di Vallo della Lucania Adamo Maiese. Allo stesso modo sono risultati negativi gli esami del sangue che non hanno rilevato la presenza di anticorpi al
Covid 19. Il secondo tampone è stato analizzato nei laboratori dell’ospedale San Leonardo a Salerno, il primo era stato esaminato ad Eboli. L’esito é arrivato nel
pomeriggio di oggi. È negativo, il 49enne non è affetto da covid 19. Per ogni certezza fra 24 ore sarà fatto un nuovo fa tampone. Non è il primo caso di falso positivo che si registra dall’inizio dell’emergenza coronavirus. È già successo per l’infermiera di Cuccaro Vetere in servizio presso l’ospedale San Luca e per l’infermiera di Novi Velia che lavora a Napoli. Una buona notizia per la famiglia del 49enne originario di Salerno e residente a Vallo, finita nelle ultime ore al centro della gogna mediatica. Ogni caso positivo purtroppo suscita reazioni contrastanti molte volte offensive per le persone che loro malgrado si trovano al centro dell’attenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *